SALERNITANA – Dopo la sconfitta ad Ancona si cerca la concentrazione

Secca sconfitta per 2 a 0 ad Ancona e mancato riscatto per la Salernitana. Nella seconda di campionato i granata sotto la guida tecnica di Brini si sono dovuti arrendere e tornare a casa a mani vuote. Zero punti in classifica ed ultimo posto in compagnia di Grosseto e Modena. La gara in trasferta è stata equilibrata fino al primo gol quando poi la partita è stata nelle mani dei padroni di casa. Tra completamento della rosa e analisi delle due sconfitte, con un totale di quattro gol subiti, ora la squadra dovrà trovare la concentrazione in vista del prossimo impegno contro il Modena allo stadio Arechi. La preparazione degli uomini di Brini riprenderà domani allo stadio Dirceu di Eboli a partire dalle 16.

Lascia un Commento