SALERNITANA – Con Pepe arriva anche Carcuro

La Salernitana continua ad essere molto attiva sul mercato. La società granata conferma la sua attenzione verso il mercato delle buone occasioni a costo zero e mette a segno un altro colpo. Nel ritiro di Nocera Umbra si sono presentati due volti nuovi. Di Vincenzo Pepe si sapeva. L’ex avellinese, svolte le visite mediche, ha raggiunto l’Umbria per mettersi a disposizione di Brini. Pepe non è arrivato da solo all’Hotel Europa. Ieri sera, infatti, Lombardi ed Acri hanno ricevuto anche un altro nuovo arrivato. Si tratta di Davide Carcuro, centrocampista centrale. Classe ’87, Carcuro ha vestito nella passata stagione la maglia del Crotone, contribuendo alla promozione in B della squadra di Moriero che l’avrebbe voluto portare con sé al Frosinone. Mossasi con rapidità, la Salernitana è riuscita ad assicurarsi le prestazioni del giovane mediano, che ieri ha raggiunto il ritiro per firmare il contratto in compagnia del suo agente, Faccini. Carcuro arriva a costo zero perchè era di proprietà del Treviso che nelle scorse settimane s’era aggiudicato alle buste il suo cartellino dalla Fiorentina. Sempre ieri, Acri ha perfezionato l’ingaggio del difensore maltese Agius, prelevato a parametro zero dall’Igea Virtus e subito girato in comproprietà al Cassino che avrà anche il promettente attaccante Orlando. Il diesse granata ora punta ad ingaggiare un altro esterno ed un terzino sinistro. Per il primo ruolo restano aperte le piste Millesi, Job, Degano, Mazzeo. Per il secondo circola il nome di Zavagno. L’esperto argentino pareva vicinissimo al Perugia, ma sarebbe orientato a restare in B dove Ancona, Triestina e Salernitana si sono fatti avanti. Faranno parte del gruppo anche i brasiliani Tiago ed O’Prey, che hanno siglato un precontratto con la Salernitana. Da perfezionate alcune cessioni. Giannusa è atteso dal Potenza, Fragiello dall’Igea Virtus, Sabatino dalla Nocerina. Per Coppola e Cammarata c’è il Potenza, mentre Di Napoli tratta col Vicenza. Come anticipato ieri da Lombardi in occasione del lancio della campagna abbonamenti, la Salernitana ha intenzione di organizzare un’amichevole di lusso per la presentazione della nuova maglia nella quale tornerà a far bella mostra di sé l’ippocampo. Prende corpo la possibilità di avere all’Arechi la Juventus. Il prossimo 7 agosto i bianconeri di Ferrara dovranno affrontare il Villarreal e la sede della gara potrebbe essere proprio Salerno. Sarebbe stato il Comune a dare la disponibilità dell’Arechi e la Salernitana, che è stata messa al corrente solo in un secondo momento, sta spingendo per trasformare l’amichevole in un triangolare nonostante solo due giorni dopo Fusco e compagni siano attesi dall’esordio ufficiale. Il 9 agosto, infatti, è in programma il secondo turno di Coppa Italia. Granata in campo contro la vincente della sfida di primo turno tra Benevento e Prato. Nel turno successivo possibile derby con il Napoli.

Lascia un Commento