Sala Consilina (SA) – Domiciliari all’uomo che ha svuotato l’estintore

I giudici del tribunale di Sala Consilina hanno concesso gli arresti domiciliari al pregiudicato Giuseppe Petrazzuolo, 34 anni, arrestato giovedì sera perché in stato di ebbrezza ha interamente svuotato un estintore nell’aula magna delle scuole elementari di Sala Consilina dove era in corso una riunione elettorale in vista delle prossime elezioni amministrative. I giudici hanno convalidato l’arresto, concedendogli il beneficio dei domiciliari in attesa del processo cui sarà sottoposto per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, disturbo di riunioni di propaganda elettorale, danneggiamento di locale pubblico e di ubriachezza molesta.

Lascia un Commento