Sala Consilina (SA) – Arrestate due sorelle per furto e uso indebito di carta di credito

Due sorelle di 23 e 25 anni, Sofia e Rosa Cesarulo, di Padula sono state arrestate questa mattina dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina, per furto aggravato e indebito utilizzo di carta di credito. Una delle due, Rosa, dovrà rispondere anche di evasione dai domiciliari. Dalle indagini dei militari è emerso che le due ragazze hanno rubato 150 euro al titolare di un negozio di antiquariato a Polla, e hanno fatto acquisti per 312 euro in negozi di Atena Lucana e Montesano sulla Marcellana, con una carta di credito appartenente ad una 40enne di Salerno. Per Sofia sono scattati gli arresti domiciliari, mentre Rosa sarà rinchiusa nel carcere di Salerno.

 

Lascia un Commento