Sala C. (SA) – Scoperte irregolarità in 3 cantieri edili

Irregolarità sono state riscontrate nell’ambito di controlli contro il fenomeno del lavoro nero e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nel Vallo di Diano. Al termine dei controlli, tre cantieri edili sono risultati non in regola ed i responsabili delle ditte esecutrici dei lavori sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Sala Consilina. Elevate sanzioni amministrative per oltre 20mila euro. Per un’altra impresa edile, invece, si è proceduto alla sospensione dell’attività imprenditoriale per aver impiegato lavoratori in nero in percentuale superiore al 20% del personale occupato. L’operazione è stata effettuata dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina insieme a quelli del Nucleo Ispettorato Carabinieri ed agli ispettori della Direzione Provinciale del Lavoro di Salerno.

Lascia un Commento