Sala C. (SA) – Operazione antidroga dei Carabinieri, tre arresti

Tre arresti per droga sono stati eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina nella serata di ieri. In manette è finito ancora una volta un giovane di Teggiano, dopo l’arresto di un 33enne avvenuto mercoledì sera. Questa volta le manette sono scattate ai polsi di un incensurato di 19 anni trovato in possesso di 30 grammi di hashish. Lo stupefacente era nascosto all’interno della sua auto Citroen C1. Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari. Gli altri due arresti, scaturiti dal primo, i militari dell’Arma li hanno eseguiti nei confronti di due ragazzi di Padula: un 25enne già arrestato in passato per gli stessi motivi ed un incensurato di 19 anni. I due a bordo di una Fiat 500, rientravano da Napoli e, fermati allo svincolo autostradale di Sala Consilina, durante un controllo dei militari agli ordini del tenente Prisco, sono stati trovati in possesso di circa 10 grammi di Crack e 7 di eroina. I due padulesi sono stati rinchiusi nel carcere di Sala Consilina.

Lascia un Commento