Sala C. (SA) – Estesa in tutta Italia l’indagine sugli autovelox non a norma

Si è estesa a tutta Italia un’operazione della Guardia di Finanza di Sala Consilina che su disposizione della locale Procura della Repubblica ha provveduto a sequestrare in diverse Regioni Italiane, apparati “autovelox” non conformi alle prescrizioni tecnico-amministrative. L’indagine partita dal Vallo di Diano potrebbe portare all’annullamento di circa 82.000 verbali per un ammontare di circa 11milioni di euro. Alle 11 i dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, con la partecipazione del Procuratore Capo della Repubblica di Sala Consilina, Amato BARILE.

Lascia un Commento