Sala C. (SA) – Derby tra Puntotel Sala Consilina e Autoluna Salerno

E’ ancora derby salernitano nel campionato di volley femminile di serie B 2, girone G, con la Puntotel Sala Consilina ed Autoluna Salerno che si affrontano nell’ultima giornata di andata.
In classifica sono avanti le salernitane che, posizionate al secondo posto con 33 punti, mirano decisamente alla vittoria finale del campionato, vantando, peraltro, un organico di eccezione. La squadra del patron Sabato annovera giocatrici del calibro di Scorza e Campolo, schiacciatrici fra le più forti del campionato, senza dimenticare Vincenti, giocatrice dalla classe cristallina.
Dall’altra parte della rete, la matricola Puntotel Sala Consilina, con 21 punti, è posizionata a centro classifica. Le salesi si stanno comportando bene in campionato, specialmente quando giocano in casa. L’organico della Puntotel, comunque, si basa su un gruppo che vanta pallavoliste di categoria come Troiano e Radice ed anche uno dei migliori liberi del campionato, Antonella Micca. Una Puntotel che domenica vorrà sicuramente fare punti fra le mura amiche, cercando di non essere risucchiata nella zona calda della classifica. La compagine salese farà leva sulla compattezza del gruppo e sull’apporto di un pubblico calorosissimo. Di certo, non sarà una gara scontata. Entrambe le formazioni cercano i tre punti per rilanciare le proprie ambizioni e iniziare il girone di ritorno nel migliore dei modi.
La squadra di Sala Consilina in questi primi mesi di serie B2 ha dimostrato di valere la categoria con giocatrici che fanno del collettivo l’arma migliore. “Teniamo molto a far bene, sottolinea il direttore sportivo, Maurizio Menafra. Per questo ci siamo preparati nel modo migliore. Oltretutto si tratta di una partita di rilevante valenza ai fini della classifica. E’ un match fondamentale.   Se vinciamo, potremo affrontare il girone di ritorno con maggiore entusiasmo. Per questo dovremo giocare col massimo impegno”.
Per quanto riguarda l’Autoluna Salerno, va detto che essa è una squadra dal gioco veloce e con un’ottima difesa. Dovremo, perciò, essere capaci di prendere subito le contromisure, altrimenti saranno guai seri”.
Sarà, dunque, un derby incerto e ricco di emozioni soprattutto se la Puntotel riuscirà a trovare continuità nel proprio gioco in maniera da mettere in seria difficoltà le più quotate cugine salernitane.
La gara si giocherà anche sulle due panchine con i coach, Peppe Iannarella della Puntotel ed Ivan Castillo dell’Autoluna, che si contenderanno la vittoria studiando mossa su mossa.
Insomma domenica, ore 18,00, al Palapozzillo di Sala Consilina si potrà assistere ad un match di alto spessore tecnico e dai toni agonistici altrettanto alti.

Lascia un Commento