S. Marzano sul Sarno (SA) – Arrestato commerciante per tentata estorsione

Deve rispondere di tentata estorsione, un commerciante di 45 anni arrestato a San Marzano sul Sarno, dai Carabinieri. I militari, intervenuti su richiesta telefonica, hanno bloccato l’uomo, Giovanni CERCOLA, in una panetteria, dopo che aveva minacciato il proprietario e il figlio con una pistola. L’arrestato in seguito ad un prestito in denaro, pretendeva ogni giorno dai gestori del panificio, 10 quintali di farina e somme di denaro oscillanti tra i 100 e i 175 euro. La pistola è stata sequestrata insieme a 15 cartucce a salve.

Lascia un Commento