ROMA – Un milione di zucche per il ponte di Halloween. Prodotto radicato nelle tradizione campana

Nel ponte di Halloween verranno consumate in Italia un milione di zucche per decorare le case o per preparare piatti a base dell’ortaggio più grande del mondo. E’ la stima che arriva dalla Consulta nazionale dell’agricoltura, attraverso il suo rappresentante Rosario Lopa. La zucca, è ricca di vitamina A. Fa bene alla linea e la sua polpa mescolata al miele è una buona maschera emolliente. Una festa, quella di Halloween, tipica del Nord America, che è ormai diventata di grande attualità anche in Italia, dove la zucca rappresenta da tempo una realtà produttiva e gastronomica fortemente radicata sul territorio, i prezzi al dettaglio sono stabili rispetto allo scorso anno e variano attorno all’euro al chilo, con valori più alti per le zucche ornamentali. La zucca appartiene alla tradizione italiana e campana tante la produzione è la più alta a livello europeo è per questo che, la festa, da anni è diventata un punto di riferimento anche dei gastronomi campani.

Lascia un Commento