ROMA – Firmato l’accordo per Italtractor

E’ stato formato oggi, nella sede del Ministero dello sviluppo economico, l’accordo per la cassa integrazione a rotazione, per un anno, per 562 lavoratori degli stabilimenti Italtractor dell’Emilia-Romagna, del Lazio e della Basilicata. Secondo quanto riferito da Uilm e Fim di Basilicata, l’intesa prevede anche la collocazione in mobilità volontaria per 70 dipendenti dello stabilimento di Potenza. La cassa integrazione riguarderà invece 332 lavoratori dello stabilimento lucano. Per la fabbrica di Potenza, i sindacati Uilm e Fim hanno detto di attendere il piano industriale dell’Italtractor, affinché sia ribadita la centralità della fabbrica lucana.

Lascia un Commento