ROMA – Due campani trasportavano 16 kg di cocaina tra i tori

All’interno di un autoarticolato che trasportava tori destinati alla Puglia, i carabinieri hanno rinvenuto 16 chili di cocaina del valore di un milione di euro. I due autisti, uno del salernitano e l’altro del napoletano, sono stati arrestati. Sono Francesco Lamberti, 44 anni di Pagani, e Ciro Mascolo, 44 anni di Sant’Antonio Abate. Il carico è stato intercettato lungo l’autostrada Roma-Napoli, all’altezza dell’area di servizio Casilina Ovest, dai Carabinieri di Castello di Cisterna. L’autoarticolato proveniva da Barcellona e trasportava 45 tori. Nel corso della perquisizione i militari hanno trovato una valigia abilmente nascosta contenente 14 panetti di cocaina per un peso complessivo di circa 16 chili. I due autisti sono stati arrestati con le accuse di importazione e traffico di stupefacenti. La droga, secondo gli inquirenti, ha un valore stimato di un milione di euro ed è stata sequestrata insieme all’autoarticolato.

Lascia un Commento