ROMA – Commissione ambiente approva due emerdamenti proposti da Iannuzzi

La Commissione Ambiente della Camera ha approvato due emendamenti proposti dal salernitano Tino Iannuzzi. Un primo emendamento, ha escluso ogni automatismo nella previsione di  un quinto termovalorizzatore in Campania. La decisione dovrà essere subordinata ad una approfondita verifica del numero di impianti occorrenti e delle effettive esigenze legate alla gestione del ciclo dei rifiuti in Campania. Con un secondo emendamento fra le sanzioni penali per colpire chi abbandona illegittimamente rifiuti sono stati introdotti il sequestro preventivo e la confisca del veicolo adoperato dal trasgressore.

Lascia un Commento