ROMA – Classifica Sole 24Ore sulla vivibilità. Male le province campane e quella di Potenza

Scendono tutte le province della regione Campania nella speciale graduatoria stilata ad ogni fine anno dal sole 24 ore sulla vivibilità del territoro italiano. Ai primi tre posti, le province di Trieste, Belluno e Sondrio. Le province del Sud affollano invece le ultime posizioni in classifica. In Campania, Salerno perde 5 posizioni, fermandosi al 95esimo posto, ma la provincia è ultima per tenore di vita. Bene invece per ordine e sicurezza, parametri valutati dagli economisti del quotidiano che fanno piazzare la provincia al 46esimo posto. Opinione evidentemente positiva anche per quel che riguarda l’ambiente visto che in questo settore, la provincia di Salerno è 64 esima. Nel resto della regione si segnala il calo di Avellino, che perde 10 posti, scendendo al 93esimo posto, penultima la provincia di Napoli che complessivamente si piazza 106esima. In Basilicata, la qualità della vita è in netto miglioramento solo in provincia di Matera che guadagna 14 posizioni fino a conquistare il 63esimo posto. Potenza è 72esima, con una debole marcia indietro di 4 posizioni.

Lascia un Commento