Roccadaspide (SA) – Accordo sul contrasto agli incendi e la difesa dell’ambiente

Promuovere la difesa dell’ambiente e contrastare gli incendi boschivi attraverso la formazione dei volontari dei nuclei comunali di protezione civile. È quanto stabilisce un accordo siglato tra la comunità montana Calore Salernitano e alcuni dei 16 comuni che vi fanno capo: Piaggine, Giungano, Albanella, Trentinara, Felitto e Monteforte. L’accordo, lanciato dall’ente montano e accolto dai sei comuni firmatari, prevede una serie di azioni utili a tutelare l’ambiente e a contrastare gli incendi boschivi. In particolare saranno realizzati 4 moduli di attività che formeranno nuclei comunali di volontari di protezione civile, in grado di intervenire in caso di incendi e impegnati in azioni di prevenzione e sensibilizzazione sulla difesa dell’ambiente. Al termine del periodo di formazione, ciascuno dei comuni interessati avrà quindi il proprio nucleo di volontari costituito da 7 unità per la difesa dell’ambiente.

Lascia un Commento