Rapina, estorsione ed atti persecutori. 3 arresti nell’Agro e nel Napoletano

Due uomini ed una donna, tutti con precedenti, residenti a Sant’Egidio del Monte Albino, Sant’Antonio Abate e Lettere, sono stati arrestati questa mattina poiché ritenuti responsabili di concorso in rapina, estorsione ed atti persecutori.

I Carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore a carico dei 3 indagati.

Le indagini, avviata nel mese di giugno 2017 in seguito alla denuncia di rapina sporta da un 46enne napoletano. L’uomo aveva di essere stato avvicinato da tre individui i quali, dopo averlo fatto accostare e percosso, gli avevano sottratto il proprio autoveicolo.

Le indagini hanno dimostrato che la donna, in seguito alla fine di relazione sentimentale intrattenuta con la vittima, aveva indebitamente preteso che questi le consegnasse una somma di denaro di circa duemila euro e che, al fine di persuaderlo, aveva posto in essere in concorso con gli altri due indagati diversi atti persecutori all’indirizzo dell’uomo.

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni di residenza.

Lascia un Commento