POTENZA – Rifiuti. Ricorso al Tar contro la delibera della provincia di Salerno

La giunta provinciale di Potenza ha deciso di presentare ricorso al Tar del Lazio, contro la delibera della provincia di Salerno, dello scorso dicembre, nella quale si individuò l’area di "Serra Arenosa" di Caggiano, ai confini con la provincia di Potenza, come luogo per realizzarvi una discarica di rifiuti. Il presidente dell’ente provinciale potentino, Altobello, ha espresso "soddisfazione per un provvedimento che concretizza – ha spiegato – la volontà di opporsi, con ogni mezzo, alla realizzazione della discarica e di difendere le prerogative delle popolazioni e dei territori della provincia". L’area, nello scorso mese di gennaio è stata giudicata inidonea ad ospitare una discarica per motivi sismici, geologici e per la presenza di falde acquifere. Inoltre la provincia di Potenza ritiene che la delibera dell’ente salernitano non poteva essere adottata dal consiglio, in quanto prerogativa del presidente della provincia.

Lascia un Commento