POTENZA – Operai della Italtractor in sciopero

Sono in sciopero da questa mattina davanti ai cancelli della Italtractor di Potenza, i dipendenti della fabbrica che protestano contro la decisione dell’azienda di collocare in cassa integrazione 120 dei 350 operai. L’azienda è stata duramente criticata dal segretario regionale della Basilicata della Fiom-Cgil, Giuseppe Cillis, il quale ha messo in evidenza come la Italtractor non abbia rispettato l’impegno preso davanti alla giunta regionale di non prendere decisioni unilaterali e di esaminare invece la possibilità di una diversa organizzazione del lavoro e della produzione. L’azienda, venerdì scorso, ha invece fatto partire le lettere di cassa integrazione.

Lascia un Commento