POTENZA – Non sarà finanziato il Museo per l’Unità d’Italia

Il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, definisce di estrema gravità la nota con la quale la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha comunicato alla Regione Basilicata la non disponibilità di risorse per la realizzazione del Polo museale per l’Unità d’Italia previsto attraverso il recupero di Palazzo d’Errico e Palazzo Palermo. Secondo il sindaco del capoluogo lucano la nota conferma una linea politica che penalizza non soltanto le celebrazioni dell’Unità d’Italia ma anche i territori e le amministrazioni che si erano attivati per utilizzare le opportunità messe a disposizione da un bando emesso 30 mesi fa dal Governo Prodi. Santarsiero conferma che il comune con i propri fondi proseguirà l’intervento su Palazzo d’Errico per il quale è stato già approvato il progetto definitivo ed avviata la messa in sicurezza. Entro fine anno dovrebbe essere avviata la gara d’appalto per realizzare uno spazio museale dedicato alle vicende del Risorgimento.

Lascia un Commento