POTENZA – Incidente di caccia, morto un 60enne

Incidente di caccia mortale ieri pomeriggio in Val d’Agri. La vittima, Gianuario Votta, 60 anni, si trovava in un bosco di Marsico Nuovo quando è stato raggiunto al torace da un colpo di fucile partito in maniera accidentale da uno dei compagni di caccia. Sul posto è intervenuta un’eliambulanza del 118, ed i sanitari, hanno dovuto camminare a lungo prima di raggiungere l’uomo, che tuttavia è morto all’istante a causa della grave ferita. I Carabinieri della compagnia di Viggiano hanno interrogato le persone che erano con Votta per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Lascia un Commento