POTENZA – Fondi per la promozione del Canestrato e la mela della Val d’Agri

La giunta regionale della Basilicata, ha stanziato sei milioni di euro per due progetti per la promozione del formaggio Canestrato di Moliterno e per la valorizzazione della mela dell’Alta Val d’Agri. Il Canestrato è prodotto in 60 Comuni lucani e a marzo dovrebbe diventare l’unico prodotto caseario italiano con il riconoscimento europeo di Indicazione geografica protetta (Igp). Il progetto di promozione prevede il sostegno alla realizzazione di infrastrutture per la produzione e la commercializzazione del formaggio e per l’assistenza alle aziende. La mela dell’Alta Val d’Agri è invece coltivata su una superficie di circa 220 ettari. Oltre al finanziamento per azioni di marketing e per le infrastrutture rurali, due milioni di euro andranno alla realizzazione di un Centro logistico consortile e di una piattaforma commerciale.

Lascia un Commento