POTENZA – Comitato per limitare la visione di Angeli e Demoni

Dopo la denuncia contro il film Angeli e demoni fatta dal vescovo lucano più anziano al mondo, monsignor Antonio Rosario Mennonna, che il 27 maggio compirà 103 anni, "centinaia di religiosi e di semplici cittadini", hanno aderito al Comitato a favore dell’iniziativa giudiziaria per "limitare la visione del film a un pubblico di soli adulti". Lo hanno riferito gli avvocati del vescovo, Giacinto Canzona e Anna Orecchioni, i quali hanno specificato che "é stato creato un indirizzo di posta elettronica: angelicontrodemoni@virgilio.it". Inviando una email a questo indirizzo, si riceverà dal Comitato una copia dell’esposto-denuncia, "da compilare con i propri dati anagrafici e da inviare alla Procura della Repubblica di residenza.

Lascia un Commento