POTENZA – Colpisce il padre con un coltello. Arrestato dalla Polizia

Un uomo di 42 anni ieri è stato arrestato dalla Polizia a Potenza per aver colpito il padre con un coltello da cucina. Deve rispondere di tentativo di omicidio e tentata estorsione. L’arrestato ha aggredito il padre durante una lite scaturita dalla richiesta di denaro, da utilizzare probabilmente per l’acquisto di droga. L’uomo ha aggredito anche il fratello, arrivato a casa per difendere il padre. Entrambi i feriti sono stati ricoverati all’ospedale San Carlo con una prognosi di 20 giorni ciascuno.

Lascia un Commento