POTENZA – Altroconsumo, nelle maggiori città l’acqua è buona

L’acqua del rubinetto è di buona qualità nelle maggiori città italiane. Eccellente a Potenza e Campobasso, e in altre otto città del centro-sud. Bocciata solo l’acqua di Reggio Calabria, per infiltrazioni di sale oltre i limiti consentiti. E’ il risultato di una indagine di Altroconsumo che ha verificato le caratteristiche che rendono l’acqua di qualità, come durezza, residuo fisso, sodio, cloriti e nitrati. Controlli sono stati compiuti anche sulla sicurezza dellÂ’acqua. Il tutto è risultato in regola. Da qui l’associazione ha deciso di intraprendere la campagna "Bevi l’acqua di casa". Alla luce dei risultati dell’inchiesta, secondo l’associazione non bere l’acqua di casa significa rinunciare a un prodotto buono, equilibrato e super-economico, dato che costa 250 volte meno dell’acqua venduta in bottiglia. Diverso è il discorso sulle tariffe, diverse da città a città, a tal punto che ad esempio a Firenze si spende il 300% in più che a Milano.

Lascia un Commento