Pontecagnano (SA) – In manette 42enne per stalking. É la seconda volta in un anno

Voleva tornare a tutti i costi con la sua ex moglie. E per raggiungere il suo scopo era disposto a tutto anche alle minacce. Protagonista della vicenda un operaio 42enne di Pontecagnano arrestato nella tarda serata di ieri dai Carabinieri della locale stazione che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Salerno. A denunciare l’uomo e far scattare le indagini era stata la 35enne ex moglie. L’uomo, che si trova ora nel carcere di Fuorni, già lo scorso anno era stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari per lo stesso reato.

Lascia un Commento