Pontecagnano (SA) – Blitz in una baraccopoli abitata da extracomunitari

Blitz dei carabinieri questa mattina, a Pontecagnano, nella baraccopoli "Parco dell’Angelo", abitata da decine di extracomunitari. Il parco, in località Picciola, era stato sequestrato dalla polizia e affidato a un uomo di 65 anni originario di Sarno, che, nel corso dell’operazione, è stato arrestato per violazione di sigilli e per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I carabinieri hanno infatti scoperto che l’uomo affittava, per 100 euro al mese, alcune strutture del parco, agli extracomunitari. Nel corso della perquisizione a casa del 65enne, i carabinieri hanno trovato alcune armi, con munizioni non dichiarate. L’uomo è stato quindi anche denunciato per detenzione illegale di munizionamento. Controllati anche i cittadini stranieri: per 5 di loro sono state avviate le procedure di espulsione.

Lascia un Commento