Perdifumo (SA) – Sequestrati un quintale e mezzo di botti illegali

Un quintale e mezzo di botti è stato sequestrato dagli agenti della questura di Salerno, in località Limiti del comune di Perdifumo, in una fabbrica di prodotti esplodenti. Il materiale sequestrato risulta privo delle etichette di qualificazione e, quindi, non classificato. Nel corso dell’operazione, sono state sequestrate anche cinque granate del peso di tre chilogrammi ciascuna. Il titolare della ditta è stato denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente.

 

Lascia un Commento