Pagani (SA) – Paganese Juve Stabia, aggredita troupe televisiva

Una troupe televisiva è stata aggredita all’esterno dello stadio di Pagani prima del derby fra la Paganese e la Juve Stabia, gara di recupero del campionato di prima divisione, già rinviata per motivi di ordine pubblico lo scorso 21 dicembre. La troupe aggredita è quella di Metropolis Tv. Gli autori del raid sarebbero due ragazzi che hanno atteso l’arrivo dei cronisti e dei tecnici dell’emittente ed hanno fermato la loro auto. Prima le minacce, poi l’aggressione quando i giornalisti hanno tentato di allontanarsi. Calci e pugni contro l’auto, poi uno dei teppisti è riuscito ad aprire uno sportello ed ha tentato di colpire con un pugno uno dei tecnici inviati sul campo di Pagani. Poi i teppisti hanno inseguito la vettura di Metropolis e, approfittando del traffico, hanno accerchiato di nuovo la troupe sfondando il lunotto posteriore dell’auto. Del grave episodio sono state informate le forze dell’ordine.

 

Lascia un Commento