pagani (SA) – Omicidio Pittoni, 80 anni di carcere oer i 3 autori

80 anni di carcere per i tre autori dell’omicidio del tenente dei Carabinieri Marco Pittoni, ucciso il 6 giugno 2008 all’interno delle Poste di via Padova a Pagani. 20 anni a Gennaro Carotenuto, 30 invece per Fabio Prete e Giovanni Fontana. Il quarto componente del commando, un minorenne ritenuto l’esecutore materiale dell’omicidio, nel maggio scorso era stato condannato a 17 anni. Maxi risarcimento anche alla famiglia del tenente Pittoni, 300mila euro, 130 mila euro a testa al fratello e alla sorella, 30mila al comune di Pagani e 26mila a Poste Italiane.

 

Lascia un Commento