Pagani (SA) – Due denunce per false rapine d’auto

Un pregiudicato di 47 anni è stato deferito a Pagani dai carabinieri per simulazione di reato. L’uomo lo scorso 22 novembre ha denunciato ai militari la rapina a mano armata di un’autovettura di proprietà di una società finanziaria di Milano, di cui è locatario. Dopo un serrato interrogatorio, il 47enne spontaneamente ha affermato di aver denunciato il falso, riferendo che in realtà il veicolo era ancora in suo possesso.

Sempre per simulazione di reato e truffa, è stato denunciato un pregiudicato di 26 anni a NOCERA INFERIORE. Il giovane, lo scorso 6 ottobre, ha presentato la stessa denuncia di falsa rapina ai carabinieri. L’autovettura è invece risultata essere stata già esportata all’estero, nella precedente alla denuncia di rapina.

 

Lascia un Commento