Pagani (SA) – Aggressione per futili motivi

A Pagani, due pregiudicati di 62 e 32 anni, padre e figlio, nei pressi dell’Ufficio Postale, hanno aggredito per futili motivi con calci e pugni un 31enne. Il motivo riguardava l’asportazione di due briglie per cavalli. Il 31enne in seguito all’aggressione si è recato presso l’ospedale di Nocera Inferiore dove gli è stato riscontrato un “trauma cranico non commotivo” ed è stato giudicato guaribile in 7 giorni. La vittima si è riservata di sporgere querela.

Lascia un Commento