Paestum (SA) – Turismo, nasce un’Associazione delle Province Unesco del Sud

E’ nata a Paestum, in occasione della XII Borsa Mediterranea, l’Associazione Province Unesco del Sud Italia. Lo scopo è di promuovere, valorizzare e tutelare i siti turistici del Sud patrimonio dell’Unesco, come gli scavi archeologici di Pompei e il villaggio nuragico di Barumini. L’atto costitutivo è stato firmato dai rappresentanti di 14 Province meridionali durante un incontro che ha anche designato il presidente della Provincia di Siracusa, Nicola Bono, alla carica di presidente e, alla carica di vice presidente, Edmondo Cirielli, presidente della Provincia di Salerno. Le 14 Province Unesco dell’Italia meridionale ospitano in media il 70% dei flussi turistici internazionali diretti al Sud e ben l’85% dei turisti visitatori negli istituti di cultura a pagamento. L’associazione avrà sede nella Grancia di Sala Consilina.

Lascia un Commento