Nocera Inferiore, sospesi alcuni servizi notturni all’Ospedale Umberto I. Manca il personale

Sospeso il servizio notturno di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, a causa dell’assenza di personale infermieristico nelle ore notturne.

Chi avrà bisogno dovrà recarsi al pronto soccorso per attendere l’arrivo di un’ambulanza medicalizzata, una sola presente in tutta l’area a nord della provincia di Salerno, per poi essere trasportato all’ospedale salernitano “Ruggi D’Aragona”.

Un viaggio della speranza che comporterebbe non meno di un’ora di attesa prima di affrontare chirurgicamente l’emergenza.

L’Umberto I di Nocera Inferiore è attualmente l’unico con il pronto soccorso attivo per l’intero comprensorio dell’Agro nocerino sarnese con un’utenza stimata in almeno 500mila persone, incluso chi proviene dal Napoletano.

Personale sanitario e sindacati sono sul piede di guerra.

Lascia un Commento