Nocera I. (SA) – Scoperto traffico di neonati tra le province di Napoli e Salerno

Un traffico di neonati tra la provincia di Napoli e quella di Salerno è stato scoperto dai carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore. I militari diretti dal maggiore Massimo Cagnazzo hanno fermato sette persone. Sono italiani, rumeni e slavi, implicati in un traffico di neonati destinati alla vendita a coppie senza figli. L’operazione denominata "Ladri di bambini", scaturisce da una inchiesta avviata dal pm di Nocera, Amedeo Sessa. I fermi sono stati eseguiti ieri sera tra Nocera Inferiore e la provincia di Napoli. L’operazione è proseguita per tutta la notte, al fine di chiarire il ruolo e le responsabilità delle persone fermate. I carabinieri hanno recuperato anche una neonata, che probabilmente stava per essere venduta e che è stata subito sottoposta alle cure dei sanitari dell’ospedale di Nocera Inferiore, dove si trova ricoverata.

Lascia un Commento