Nocera I. (SA) – La finanza sequestra 4 tonnellate e mezza di fuochi

La guardia di finanza di Nocera Superiore, nel corso di mirati controlli per debellare il mercato illegale di fuochi proibiti, ha scoperto e sequestrato ad Angri, all’interno di un garage, quasi 4 tonnellate e mezza di botti detenuti in assenza di qualsivoglia mezzo idoneo a prevenire incendi o disastri. I fuochi, sia di origine cinese che nazionale, erano infatti stipati all’interno di cartoni ammassati uno sull’altro per terra. Le fiamme gialle hanno denunciato un 62enne di Scafati.

Lascia un Commento