Nocera I. (SA) – Arresti dei cc nell’agro nocerino

Deve espiare la pena residua di due anni e due mesi di reclusione, il pregiudicato Giovanni GUIDA di 20 anni, arrestato a Scafati dai carabinieri, che hanno eseguito l’ordine di carcerazione, emesso il 9 dicembre scorso, dalla Procura della Repubblica di Salerno. Il giovane è responsabile di rapina e lesioni personali, fatti commessi a Maiori il 12 dicembre del 2008. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Salerno.

A Sarno i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un pregiudicato di 28 anni, per furto aggravato e continuato di energia elettrica. I militari hanno accertato l’illecito allaccio da parte del giovane, al contatore di un condomino.

Mentre a Nocera Inferiore, in via Zanardelli, i Carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di 42 anni per resistenza, oltraggio e minacce a Pubblico Ufficiale. L’uomo, poco prima, in stato di ubriachezza, all’interno di un bar, ha inveito contro i clienti, ed opposto resistenza ai militari intervenuti su richiesta dei proprietari dell’esercizio pubblico. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Salerno.

Lascia un Commento