Nocera I. (SA) – Anziana invalida circuita, arrestati i responsabili

Due persone sono state arrestate ieri sera a Nocera Inferiore dai Carabinieri della locale compagnia, con l’accusa di concorso in tentata truffa e circonvenzione di persona incapace. In flagranza di reato le manette sono scattate ai polsi di un cittadino albanese di 23 anni residente a Napoli e di un giovane 23enne di Ercolano, entrambi pregiudicati. I due giovani sono stati sorpresi dai militari, dopo essersi allontanati dall’abitazione di un’anziana invalida di 85 anni. Alla donna avevano fatto firmare una proposta di contratto di una nota società telefonica, inserendovi anche il nominativo del genero, non presente. Tornato a casa, il genero ha sorpreso i due malfattori mettendoli in fuga. Subito dopo sono intervenuti i Carabinieri che li hanno bloccati. Saranno processati con rito direttissimo.

Lascia un Commento