NAPOLI – Progetto per la sicurezza nei cantieri

Un cantiere edile come scenario di un gioco di animazione tridimensionale, in cui il protagonista é l’operaio alle prime armi, in cerca di nozioni basilari per svolgere il lavoro in sicurezza. E’ una delle fasi del progetto LIFE, Laboratorio itinerante di formazione edile, presentato ieri a Napoli. Finanziato dalla Regione Campania per 300mila euro, il progetto si svolge su un camper attrezzato con sistemi multimediali e realtà virtuale, per informare e sensibilizzare sulla sicurezza sul lavoro. Il laboratorio mobile toccherà tutti i grandi cantieri dove la sicurezza è venuta meno, come il porto di Napoli, la stazione ferroviaria del capoluogo campano, il Casertano, e le aree interne dell’Avellinese e Salerno.

Lascia un Commento