NAPOLI – Omicidio Pittoni, i cc sulle tracce del quinto uomo

I carabinieri sarebbero sulla tracce del quinto uomo coinvolto nell’omicidio del tenente Marco Pittoni, 33 anni, avvenuto venerdì scorso, durante una rapina all’ufficio postale di Pagani. Si tratterebbe di un minorenne, figlio di un boss della camorra di Torre Annunziata. La presenza del ragazzo durante la rapina è confermata dai riscontri del Ris, la scientifica dell’Arma e dalle impronte sull’auto usata per il colpo. Ieri è stato arrestato il quarto uomo, Gennaro Carotenuto, 36 anni, bloccato a casa di un parente a Torre Annunziata.

Lascia un Commento