NAPOLI – Consulta istituzionale sui rifiuti, Paladino su Coda di Volpe e Caggiano

L’assessore all’Ambiente della Provincia di Salerno, Angelo Paladino, nel corso della riunione della Consulta istituzionale convocata sull’emergenza rifiuti dal commissario-prefetto Goffredo Sottile, ha consegnato l’intera documentazione e gli allegati tecnici di contestazione al sito di Eboli, in località Coda di Volpe, ribadendo la netta contrarietà alla sua utilizzazione. Paladino ha poi richiesto al Commissario De Gennaro di conoscere le proprie intenzioni sulla realizzazione della discarica provinciale a Caggiano, così come indicato dalla Provincia di Salerno. Si è appreso che Coda di Volpe accoglierà le ecoballe fino al completamento di capienza e sarà, come stabilito dal Commissario, sito provvisorio nell’attesa che si aprano, entro il 15 giugno prossimo, i siti di Savignano Irpino e Sant’Arcangelo Trimonte.

Lascia un Commento