NAPOLI – 4 arresti per rapine compiute anche in provincia di Salerno

4 ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state eseguite questa mattina a Napoli, dai carabinieri, nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili di rapine commesse in provincia di Salerno, Napoli e Caserta, attraverso il sistema del cosiddetto "filo di banca". Tra gli arrestati, accusati di associazione a delinquere, anche un 60enne capostipite ed inventore del particolare sistema utilizzato per le rapine. L’operazione di questa mattina segue quella del luglio scorso quando furono arrestati altri 6 pregiudicati di Napoli, sempre per rapine commesse con lo stesso metodo. Sono circa una trentina le rapine compiute in tutta la Campania dal sodalizio criminale.

Lascia un Commento