NAPOLI – 30enne ricoverato per influenza A, è di Cava de Tirreni

E’ di Cava dei Tirreni il giovane di 30 anni ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cotugno di Napoli a causa della nuova influenza. Il paziente colpito da una polmonite indotta dal virus H1N1, è arrivato lunedì sera nell’ospedale napoletano proveniente da Vallo della Lucania dove si trovava in vacanza. Il primario Franco Faella ha riferito che si tratta di un caso importante, la situazione è fluida e il paziente è tenuto in costante osservazione. L’infettivologo nel tracciare un bilancio dei casi di nuova influenza in Campania ha detto che al Cotugno dallo scorso mese di maggio sono stati trattati un centinaio di persone risultate positive alla suina. In una ventina di casi i pazienti sono stati trattenuti in ospedale. Il picco – ha concluso Faella – si è registrato a metà luglio quando molti giovani sono tornati dall’Inghilterra o dalla Spagna dove hanno contratto il virus.

Lascia un Commento