Montesano s.m. (SA) – Bimbo di 9 anni cade dal carrello e muore

Aveva appena nove anni il bambino morto ieri sera a Montesano sulla Marcellana dopo aver battuto la testa in seguito ad una caduta. Il piccolo, Antonio Mangino, secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri

sarebbe caduto da un carrello che trasportava paglia collegato ad un trattore. Nella caduta, Antonio, ha riportato la frattura della scatola cranica ed è morto sul colpo. Sul luogo dell’incidente, nella località Tardiano, si è recato il pubblico ministero Rinaldi della procura di Sala Consilina ed il medico legale. Questa mattina gli inquirenti faranno un nuovo sopralluogo nella masseria dove è avvenuto il tragico incidente.Il piccolo Antonio aveva due sorelline, più grandi di lui. A giugno avrebbe dovuto fare la Comunione, racconta il parroco del paese, don Mimì Tropeano. La famiglia Mancino vive di pastorizia e di agricoltura.

Lascia un Commento