Montecorvino R. (SA) – Picchiava lo zio convivente per farsi dare dei soldi, arrestato

Un pregiudicato e’ stato arrestato dai Carabinieri, sorpreso a maltrattare e picchiare lo zio convivente. L’uomo più volte aveva maltrattato la sua vittima per costringerlo, sotto la minaccia di morte, a farsi consegnare dei soldi. L’ultimo episodio è accaduto nella tarda serata di ieri, quando il pregiudicato ha picchiato selvaggiamente lo zio, ferendolo. I vicini di casa, sentendo le urla dei due, hanno allertato i militari che, accorsi sul posto, hanno fatto scattare le manette.

Lascia un Commento