Montecorice (SA) – Maltempo. Sgomberata un’abitazione per rischio frana

Un’abitazione è stata sgomberata ieri sera per rischio frana a Montecorice nel Cilento. La decisione è stata presa dal sindaco Flavio Meola dopo che cumuli di fango e roccia sono precipitati a pochi passi dall’abitazione staccandosi dal costone soprastante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vallo della Lucania per mettere in sicurezza l’area. Intanto, il tratto di strada provinciale delle "Ripe Rosse", che collega Montecorice con il resto del Cilento costiero, è attentamente monitorato a causa del pericolo di caduta massi. E per le forti piogge abbattutesi ieri sull’intera provincia di Salerno, a Bracigliano, uno dei tre comuni salernitani colpiti dall’alluvione del 1998, ieri sera è scattato lo stato di allarme.

Lascia un Commento