Monte San Giacomo (SA) – Sequestrati 12 bovini per mancata profilassi

Dodici bovini di una azienda zootecnica di proprietà di un allevatore di Monte san Giacomo, sono stati sequestrati dai carabinieri per ragioni di igiene e salute pubblica. I bovini non erano stati sottoposti a profilassi di stato per la brucellosi, tubercolosi e leucomi bovina. All’operazione hanno partecipato anche personale della stazione forestale di Teggiano e veterinari dell’Asl Sa/3.

Lascia un Commento