Minaccia uomo con una pistola, arrestato 49enne a Pagani

Questa mattina a Pagani i poliziotti hanno arrestato un uomo del posto di 49 anni per detenzione di arma clandestina, ricettazione e minacce gravi.

Tutto è iniziato ieri quando un 38enne, residente a Nocera Inferiore, si è recato presso il Commissariato per denunciare l’aggressione subita, per motivi legati a vecchi dissapori, da parte del 49enne.

Questa mattina il 38enne si è recato ancora una volta presso il Commissariato di Polizia riferendo che pochi istanti prima, sotto la sua abitazione, era stato minacciato di nuovo dall’uomo che gli aveva puntato contro una pistola dopo averla caricata.

I poliziotti hanno immediatamente attivato le ricerche rintracciando l’uomo presso una ditta di trasformazione di materiale ferroso.

Alla vista dei poliziotti, il 49enne ha provato a fuggire via e a nascondere l’arma ma è stato fermato.

La pistola, una semiautomatica marca “BERETTA” con matricola punzonata, colpo in canna e caricatore inserito è stata sequestrata.

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno

Lascia un Commento