MILANO – Indagine Governance Poll, bene De Luca e Cirielli, affonda Bassolino

Un anno di scontri e polemiche non ha fatto bene alla politica locale. Lo dimostrano i numeri del Governance Poll 2009, l’indagine pubblicata oggi dal Sole 24 Ore, che misura quanti cittadini sarebbero disposti a dare il voto agli stessi amministratori locali. Tra i sindaci, ex aequo i primi 4 con il 70% del gradimento: Flavio Tosi, sindaco di Verona, Chiamparino sindaco di Torino, Scopelliti di Reggio Calabria e Vallone sindaco di Crotone. Quinto, ma di fatto quindi secondo, il sindaco di Salerno, De Luca. Se si andasse al voto, oggi De Luca sarebbe votato dal 65% dei salernitani, 9% in più rispetto al giorno delle sua reale elezione, nel 2006. Aumentano i potenziali elettori anche per il presidente della Provincia di Salerno, Cirielli che conquista l’uno % del gradimento. Bocciatura senza appello invece per Antonio Bassolino che perde quasi il 24% del gradimento dei campani

Lascia un Commento