Mercato S.S. (SA) – Tre persone denunciate per un incidente in un cantiere in cui morì un 70enne

Tre persone sono state denunciate per la morte di Gennaro Sica. Il 70enne, a novembre scorso, rimase schiacciato da un sollevatore in retromarcia all’interno di un cantiere a Mercato San Severino. I carabinieri hanno concluso le indagini ritenendo responsabili in concorso tra loro, di omicidio colposo e violazioni delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro, l’operaio che guidava il mezzo, l’amministratore unico della società e il coordinatore della sicurezza sul cantiere. Secondo i Carabinieri, l’operaio che conduceva il mezzo, non aveva avuto un’adeguata formazione. Inoltre il dispositivo di emergenza luminoso e sonoro per la manovre di retromarcia era inefficiente.

Lascia un Commento