Mercato s.s. (SA) – Denunce per impiego di lavoratori in nero

Controlli contro il lavoro nero sono stati eseguiti nella Valle dell’Irno dai carabinieri di Mercato San Severino. In alcuni cantieri a Fisciano, sono stati denunciati l’amministratore, il proprietario e il presidente di 3 diverse ditte, per violazione delle norme sulla prevenzione degli infortuni. I 3 sono stati anche sanzionati per aver impiegato tre  lavoratori in nero. Le attività imprenditoriali sono state sospese. Denunciato anche il coordinatore per l’esecuzione dei lavori.

Per aver impiegato lavoratori in nero, sono stati denunciati l’amministratore di una carrozzeria di Castel San Giorgio, l’amministratore di una ditta edile a Baronissi e il legale rappresentante di una ditta di costruzioni a Mercato San Severino. Infine uno straniero domiciliato a Roccapiemonte è stato sanzionato perché sorpreso a vendere senza autorizzazione, capi abbigliamento, del valore di 4.000 euro, poi sequestrati.

Lascia un Commento